Dove Siamo

0119662689

Le classi di resistenza al vento delle tende da sole

classi-resistenza-vento

Le raffiche di vento improvvise possono rappresentare un problema per le tende da sole, soprattutto in questa stagione. La marcatura CE e la classe di resistenza al vento delle tende da sole, quindi, rappresentano due aspetti molto importanti in fase d’acquisto, soprattutto se installerai la tenda in una zona molto esposta. La marcatura CE, obbligatoria dal 2006, garantisce la resistenza di una tenda a diverse classi di vento, che sono stabilite dalla norma UNI EN 1932.

I test che determinano la classe di resistenza al vento sono fondamentali: tutte le nostre tende vengono sottoposte a rigorosi test di laboratorio prescritti dalla normativa europea prima di essere installate. 

Quali sono le classi di resistenza al vento e come vengono classificate?

In base alla velocità del vento, naturalmente, ma anche degli effetti che comportano i valori della cosiddetta scala di Beaufort.

  • Classe 1, con velocità del vento fino a 28 km/h: si parla di vento moderato. Il valore della scala di Beaufort è 4 (“sollevamento di polvere e carta”).
  • Classe 2, con velocità del vento fino a 38 km/h: si parla di vento teso. Il valore della scala di Beaufort è 5 (“oscillano gli arbusti e si formano piccole onde nelle acque interne”).
  • Classe 3, con velocità del vento fino a 49 km/h: si parla di vento fresco. Il valore della scala di Beaufort è 6 (“movimento di grossi rami e difficoltà ad usare l’ombrello”).
  • Classe 4, con velocità del vento fino a 61 km/h: si parla di vento forte. Il valore della scala di Beaufort è 7 (“interi alberi agitati, con difficoltà a camminare controvento”).
  • Classe 5, con velocità del vento fino a 74 km/h: si parla di burrasca. Il valore della scala di Beaufort è 8 (“ramoscelli strappati dagli alberi, è generalmente impossibile camminare controvento”).
  • Classe 6, con velocità del vento fino a 88 km/h: si parla di burrasca forte. Il valore della scala di Beaufort è 9 (“leggeri danni alle strutture”).

La scala di Beaufort in realtà arriva fino al valore 12 (“uragano”), ma per fortuna condizioni del genere sono rarissime in Italia.

Maggiore è la classe di resistenza della tenda, quindi, più bassa è la probabilità che possa rovinarsi o strapparsi in caso di vento forte. Consigliamo in ogni caso di chiuderla, soprattutto se dobbiamo assentarci o se il vento inizia a soffiare con insistenza. Se invece si vuole lasciare la tenda costantemente aperta, il nostro consiglio è quello di scegliere una tenda motorizzata con il sensore del vento.

Come fare a sapere se la tua tenda da sole, tenda veranda o zanzariera hanno tutti i requisiti? Ti basta verificare la presenza di due etichette CE con il nome del costruttore, il riferimento alla norma UNI EN 13561, il modello, la classe di resistenza al vento e l’anno di costruzione. Un’etichetta va apposta direttamente sul prodotto, l’altra sarà nel manuale d’uso.

Vuoi acquistare una tenda e vuoi la sicurezza della sua resistenza al vento?

Contattaci, e sapremo trovare la soluzione più adatta alle tue esigenze!

Hai bisogno di informazioni o di un preventivo?

Puoi chiamarci al 0119662689 (orari ufficio) oppure inviarci un messaggio cliccando sul tasto qui sotto. Rispondiamo molto velocemente.

Tende da Sole su Cappotto Termico

Tende da Sole su Cappotto Termico

L’installazione di Tende da Sole su Cappotto Termico: l'esperienza e la professionalità di Ideal Tende Grazie alle detrazioni fiscali dell'ecobonus...